L’azienda statunitense, leader nella produzione di stampi per iniezioni di gomma e plastica per le aziende del settore automobilistico nordamericano, apprezza le nostre soluzioni automatizzate: “La grande sfida è stata aumentare l’autonomia della macchina, e ONA ci ha davvero aiutato a farlo”

\ LEROY TOOL & DIE SCEGLIE ONA PER SODDISFARE LE SUE ESIGENZE IN ELETTROEROSIONE

L’azienda statunitense, leader nella produzione di stampi per iniezioni di gomma e plastica per le aziende del settore automobilistico nordamericano, apprezza le nostre soluzioni automatizzate: “La grande sfida è stata aumentare l’autonomia della macchina, e ONA ci ha davvero aiutato a farlo”

CONTATTI

Vicinanza ed elevate capacità per offrire soluzioni personalizzate a esigenze molto specifiche di lavorazione di pezzi con l’elettroerosione (EDM). Queste sono state due delle principali virtù di ONA da quando abbiamo iniziato la nostra attività più di 65 anni fa. Valori che ci hanno fatto guadagnare la fiducia di molti clienti – ci sono già più di 15.000 macchine per elettroerosione ONA installate in aziende di tutto il mondo – per raggiungere, nella stragrande maggioranza dei casi, la loro piena soddisfazione e, di conseguenza, i clienti diventano promotori delle nostre macchine.

Questo è proprio quello che ci è successo con la società statunitense LeRoy Tool & Die (LTD), leader nella progettazione, costruzione e fornitura di stampi ad iniezione di gomma e plastica per i clienti dell’industria automobilistica nordamericana, principalmente Messico, Stati Uniti e Canada. LTD ha diversificato la sua attività dalla sua nascita nel 1988, quando i suoi due fondatori iniziarono un progetto concentrato sulla produzione di stampi in gomma di alta qualità. Attualmente, LTD offre elevate competenze anche nella lavorazione di precisione CNC, saldatura MIG e TIG, misura FaroArm ed elettroerosione, tra le altre aree.

Per soddisfare le sue esigenze di lavorazione mediante scariche elettriche (EDM), LTD ha scelto ONA come fornitore di macchine per elettroerosione. La società di Michigan ha acquisito la sua prima macchina ONA nel 2014, la AF60 (macchina a filo). Tre anni dopo, nel 2017, hanno optato per una macchina a tuffo QX6, che hanno riacquistato l’anno successivo. Inoltre, recentemente, abbiamo fatto loro un’offerta per la vendita di una terza macchina QX6.

Aumento significativo della produttività

La sede centrale di ONA a Durango (Vizcaya) ha 11.000 m2 di superficie per la produzione di macchine e altri 1.500 m2 destinati interamente alla R&S. Il nostro impegno per la ricerca e l’innovazione ci permette di portare costantemente valore alle aziende di meccanica di precisione.

Nel caso di LTD, lavoriamo previamente per capire il contesto dell’azienda, diamo importanza alla sua necessità di un maggior numero di ore di lavoro della macchina senza pause e gli offriamo le nostre soluzioni automatizzate in elettroerosione. Questa automazione si traduce in significativi aumenti di produttività – fino al 400% – e di redditività, e in numero massimo di ore di attività della macchina garantito senza interruzioni (anche il cambio degli elettrodi non prevede interruzioni).

D’altra parte, praticamente tutte le nostre macchine per elettroerosione a tuffo (Die Sinking) sono state progettate per garantire almeno 10.000 ore di lavoro con pochi costi di manutenzione. Ciò è in gran parte dovuto al nostro filtro ecologico di lunga durata. I costi sono limitati ai sacchetti di carta e di plastica in caso di filtraggio, grasso, galleggianti e, in alcuni casi, guarnizioni. Nient’altro.

“Le nostre altre macchine per elettroerosione sono vecchie, degli anni 2000. Abbiamo scoperto che le macchine ONA sono molto più veloci e che, inoltre, hanno bisogno di molti meno elettrodi per eseguire la lavorazione. E a tutto ciò dobbiamo aggiungere lo stupendo servizio e il sostegno che ci danno. Siamo molto felici”, afferma Wanstead.

In ONA siamo orgogliosi del fatto che importanti aziende come LeRoy Tool & Die ci scelgano